Laser Terapia

Laser Terapia. Corregge imperfezioni pelle, elimina rughe del viso, occhi e collo

La Laser Terapia

laser terapia - Dr. Urso

Sempre più la laser terapia viene utilizzata nell'ambito della medicina e chirurgia estetica e dei trattamenti estetici. In pratica consiste nell'utilizzare per scopo estetico gli effetti prodotti dall'energia elettromagnetica generata da due sorgenti di luce laser.

Laser è l'acronimo di: L.A.S.E.R. Light Amplification by Simulated Emission of Radiation

Come si svolge la laser terapia?

In breve e tecnicamente parlando possiamo affermare che il flusso Laser, penetrando i tessuti, provoca delle reazioni biochimiche sulla membrana cellulare e all'interno dei mitocondri che inducono diversi effetti tra i quali:- vasodilatazione con conseguente aumento del calore locale,aumento delle richieste metaboliche cellulari,stimolazione neuro vegetativa e modifica della pressione idrostatica intracapillare

- aumento del drenaggio linfatico, attivazione del microcircolo accelera il processo di trasformazione dell'ADP in ATP e del ricambio elettrolitico negli ambienti intra e extra cellulari.

Le applicazione della Laser Terapia nella medicina estetica

In pratica la laserterapia nella medicina estetica e dermatologica è particolarmente diffusa. Ottiene ottimi risultati in particolare nel trattamento di:

  • trattamento laser per il viso
  • acne e cicatrici residue ad acne
  • rughe
  • riduzione ed eliminazione delle cicatrici dovute a cellulite
  • cicatrici
  • capillari e vene varicose
  • verruche
  • tonificazione della pelle
  • smagliaturevene varicose
  • cheloide
  • asportazione nevo

Altri utilizzi della Laser terapia

I tipi di laser utilizzati sono molteplici: il laser CO2 è, probabilmente, quello più diffuso e viene utilizzato anche al posto del bisturi tradizionale in molte tipologie di interventi chirurgici. Infatti causa minore infiammazione, riduce il sanguinamento e permette una migliore cicatrizzazione della ferita.
Inoltre la terapia del dolore è data dall'azione analgesica che viene indotta dall'aumento della soglia della percezione delle terminazioni nervose algotrope e dalla liberazione di endorfine.
Tutto questo determina un effetto antiflogistico, antiedema, eutrofico e stimolante che è dato dall'aumento del flusso ematico dovuto alla vasodilatazione capillare ed arteriolare.
Pertanto l'effetto di aumento dell'assorbimento dei liquidi interstiziali e conseguente riduzione degli edemi è dovuto alla modifica della pressione idrostatica intracapillare.

Chiama subito! 338 829 7929

Dr. Giovanni Urso. Per appuntamenti, consulti e informazioni sulla tua bellezza!

Dr. Giovanni Urso

Telefono:

Indirizzo:

via Andrea Costa, 160 - Bologna

Contattaci

Ti rispondiamo entro poche ore

Dr. Giovanni Urso - Medico Chirurgo Estetico
via Andrea Costa, 160 - Bologna - P.Iva IT 03794020374
Iscrizione Ordine dei Medici di Bologna: n. 11047 del 31.03.1987

Privacy Policy Cookie Policy Mappa del sito