Liposuzione

Liposuzione. Scolpisci il corpo con la rimozione dei depositi di grasso su addome, fianchi, glutei, cosce, ginocchia, arti superiori, mento e collo

La Liposuzione

Liposuzione - Dr. Urso

La liposuzione o liposcultura, più comunemente note come chirurgia del rimodellamento del corpo, sono gli interventi più richiesti in chirurgia estetica. La liposuzione consente di scolpire il corpo rimuovendo depositi di grasso da aree come:
  • l'addome
  • i fianchi
  • i glutei
  • le cosce
  • le ginocchia
  • le braccia
  • il mento
  • il collo
Vogliamo sottolineare ed evidenziare che l'intervento di liposuzione non dev'essere considerato un metodo semplice ed alternativo per perdere peso. Esso è invece un vero e proprio intervento di chirurgia estetica.

La Liposuzione - di cosa si tratta

L'intervento si basa sul principio dell'inserimento sottocute di una sottile cannula collegata ad un dispositivo di aspirazione. Il chirurgo la utilizza poichè, tramite opportune manovre, frantuma i cuscinetti adiposi. In tal modo i depositi di grasso sono frantumati e quindi aspirati. Dopo che il chirurgo ha raggiunto il risultato desiderato, egli procede poi al bendaggio della zona trattata per favorire il rimodellamento dei tessuti. La tecnica viene comunemente ritenuta efficace, sicura e di facile applicazione. La liposcultura è un'evoluzione della liposuzione in quanto utilizza delle microcannule per "scolpire" aree molto selezionate del corpo. La liposuzione e la liposcultura consentono di rimuovere adiposità localizzate che non possono essere eliminate in altri modi. La liposuzione e la liposcultura non servono quindi per dimagrire ma per rimodellare il corpo.

Liposuzione - A chi è rivolto

La liposuzione e la chirurgia del rimodellamento del corpo sono interventi indicati per coloro che hanno una discreta forma fisica e una cute compatta ed elastica ma presentano delle adiposità localizzate in alcune aree del corpo. Si procede a tali interventi quando tali adiposità non possono essere eliminati né con la dieta né con l'esercizio fisico.

I rischi potenziali

Poichè è pur sempre un intervento chirurgico, anche se poco invasivo, esso può comportare rischi che vanno valutati insieme al Chirurgo Plastico, così come le aspettative sui risultati estetici ottenibili. Inoltre con il tempo il tessuto adiposo può ripopolarsi ed il numero di adipociti può essere rispristinato. Il solo modo per assicurarsi che il tessuto adiposo allontanato durante la liposuzione non ritornerà in situ, consiste nell'adottare uno stile di vita sano, che include una dieta equilibrata ed un esercizio fisico adeguato.

Gli effetti della Liposuzione

Il rimodellamento delle forme corporee, conseguente alla liposuzione, è generalmente di lunga durata, a patto che il peso rimanga stabile. Se una persona aumenta di peso dopo una procedura di liposuzione, la distribuzione del grasso può cambiare (ad esempio, se è stato trattato l'addome, i nuovi accumuli adiposi possono interessare prevalentemente le cosce o i i glutei, rendendole aree problematiche). La liposuzione non migliora gli inestetismi della cellulite o altre irregolarità della superficie cutanea. Allo stesso modo, la procedura di rimodellamento tramite lipoaspirazione non rimuove le smagliature. Alcune zone del corpo rispondono meglio alla liposuzione, e la procedura può avere esiti variabili da persona a persona. La densità del tessuto adiposo, infatti, varia soggettivamente e in base al sito corporeo.

Come si esegue l'intervento di Liposuzione

All'inizio il chirurgo procede ad eseguire con una penna dei segni a forma di cerchio sull'area da trattare. In sala operatoria viene poi applicata una soluzione sterilizzante sulle zone interessate. Si procede poi a praticare una anestesia localizzata nelle zone da trattare o, se molto ampia l'area, in anestesia generale. Il chirurgo a questo punto realizza una o più piccole incisioni nella zona, attraverso la quale inserisce una cannula sottile collegata ad una pompa a vuoto mediante un tubo flessibile. L'abilità del chirurgo è tutta nella capacità nel manipolare accuratamente la cannula avanti e indietro, il chirurgo può separare e rimuovere le cellule di grasso in eccesso. Egli controlla anche ripetutamente la quantità di liquido e grassi che vengono aspirati e raccolti. Al termine dell'intervento, il chirurgo favorisce il drenaggio dei liquidi applicando un paio di punti di sutura. In ogni caso, durante il drenaggio, le medicazioni devono essere cambiate con regolare frequenza. Dopo circa tre giorni, è sufficiente l'applicazione di alcune bende autoadesive.

Intervento di Liposuzione - il post operatorio

Il recupero è abbastanza rapido e varia in riferimento al volume delle cellule adipose rimosse ed all'ampiezza dell'area sottoposta all'intervento. Le dimissioni del paziente possono essere fatte anche il giorno stesso in caso di anestesia locale o essere ricoverato per almeno una notte, presso la struttura medica o ospedaliera. Il paziente può avvertire dolore o intorpidimento, ma tali effetti si attenuano  con analgesici e scompaiono in poche settimane. E' possibile anche la comparsa di gonfiore e lividi, che scompaiono comunque dopo circa 4-5 settimane. Il chirurgo consiglia certamente di indossare indumenti speciali di sostegno, che comprimano l'area interessata per ridurre il gonfiore e favorire il processo di rimodellamento e guarigione. I risultati finali sono evidenti già dopo una o due settimane, anche se sono necessari alcuni mesi affinché il gonfiore scompaia rendendo visibili i miglioramenti estetici prodotti dall'intervento.

Chiama subito! 338 829 7929

Dr. Giovanni Urso. Per appuntamenti, consulti e informazioni sulla tua bellezza!

Dr. Giovanni Urso

Telefono:

Indirizzo:

via Andrea Costa, 160 - Bologna

Contattaci

Ti rispondiamo entro poche ore

Dr. Giovanni Urso - Medico Chirurgo Estetico
via Andrea Costa, 160 - Bologna - P.Iva IT 03794020374
Iscrizione Ordine dei Medici di Bologna: n. 11047 del 31.03.1987

Privacy Policy Cookie Policy Mappa del sito