Lipofilling del Viso

Il lipofilling del viso per correggere e riempire il viso scavato

Cos’è l' intervento di Lipofilling del Viso?

Lipofilling del Viso - Dr. Urso

L'intervento di lipofilling del viso è l’intervento chirurgico che prevede l'estrazione di grasso presenti in zone di accumulo del corpo, ed il conseguente innesto nelle zone del viso. Tale intervento è finalizzato a colmare un difetto della porzione sottocutanea del viso, o ad aumentarne il volume in zone specifiche del viso. Un esempio su tutti è quello della correzione del viso scavato. Inoltre è particolarmente indicato anche per la biostimolazione del derma e dell’epidermide, come anche nei casi di pazienti con diatesi allergica o reazioni a filler sintetici. Pertanto questo tipo di trattamento è consigliato per:
  • correggere depressioni o solchi del volto
  • aumentare il turgore delle labbra
  • correggere irregolarità derivanti da precedenti liposuzioni
  • correggere irregolarità derivanti da traumi al volto

La tecnica del Lipofilling del viso

Diciamo subito che questa tecnica è di vecchia pratica, ma sempre attuale, visti i continui aggiornamenti e miglioramenti nelle varie applicazioni, soprattutto per quanto riguarda proprio la tecnica di iniezione. In pratica di procede estraendo tessuti adiposi in zone del corpo dello stesso paziente, zone che presentano una ampia estensione, solitamente dai fianchi o dall’addome. L'estrazione dei depositi di grasso si effettua utilizzando delle micro cannule di piccolissimo diametro. I tessuti adiposi sono poi passati in una apposita centrifuga che contiene delle provette che a loro volta contengono il grasso che prelevato precedentemente. Si ottiene quindi un preparato molto simile ai filler che si trovano comunemente in commercio. Il chirurgo poi procede ad eseguire iniezioni di tali provette al fine di ottenere il riempimento delle zone da trattare nel viso, riempendo le aree che si sono svuotate a causa del processo fisiologico di invecchiamento.

I vantaggi del Lipofilling del viso

Abbiamo visto che questa tecnica somiglia molto alle normali tecniche di filler tradizionali, solitamente composti da acido ialuroico. I vantaggi di tale tecnica sono in particolare quelli di utilizzare grasso proveniente dallo stesso paziente, riducendo così gli eventuali problemi di intolleranza da parte dell’organismo a delle nuove sostanze. Ma non bisogna dimenticare anche che la quantità di sostanza è molto superiore a quella di filler tradizionali, ottenendo pertanto risultati sicuramente più attraenti nel suo complesso. L’intervento si esegue in anestesia locale, e la zona di prelievo del grasso che deve essere opportunamente anestetizzata, così come la zona in cui si faranno le iniezioni. Dal momento che questa tecnica prevede l’utilizzo di cellule adipose autologhe, non si possono sviluppare intolleranze o reazioni allergiche. Il lipofilling viso essendo poco invasivo, non prevede tempi di recupero lunghi.

Quali rischi per il lipofilling del viso?

Ovviamente, come per tutti gli interventi chirurgici, il successo dell'intervento dipende dall’abilità del chirurgo nell’eseguire ogni fase della procedura nella maniera il meno possibile traumatica per le cellule. Il Dr. Urso da anni pratica tale tecnica, sempre con risultati ottimi. Inoltre partecipa sia come auditore che come relatore ai principali convegni di aggiornamento in materia.  

Chiama subito! 338 829 7929

Dr. Giovanni Urso. Per appuntamenti, consulti e informazioni sulla tua bellezza!

Dr. Giovanni Urso

Telefono:

Indirizzo:

via Andrea Costa, 160 - Bologna

Contattaci

Ti rispondiamo entro poche ore

Dr. Giovanni Urso - Medico Chirurgo Estetico
via Andrea Costa, 160 - Bologna - P.Iva IT 03794020374
Iscrizione Ordine dei Medici di Bologna: n. 11047 del 31.03.1987

Privacy Policy Cookie Policy Mappa del sito